Gli oggetti smarriti possono essere richiesti all’Ufficio Informazioni presso l’autostazione di Vicenza, fornendo la descrizione dell’oggetto smarrito, i dati relativi allo smarrimento (data, ora e linea nella quale è avvenuto) e copia del titolo di viaggio;
L’azienda si riserva sette giorni di tempo per l’eventuale riconsegna.

Gli oggetti rinvenuti restano conservati nella struttura aziendale di Vicenza per quindici giorni. Decorso detto periodo, gli oggetti rinvenuti sugli autobus vengono consegnati all’Ufficio Oggetti Smarriti del Comune di Vicenza dove possono essere ritirati dalla clientela (Corso Palladio Palazzo Trissino, tel. 0444 221030, aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 12.00), secondo le modalità previste dal regolamento comunale.